Grembiuli da lavoro

Il grembiule da lavoro è un indumento protettivo esterno, che viene utilizzato da diverse categorie di lavoratori per proteggere soprattutto la parte anteriore del corpo. Il più delle volte i grembiuli da lavoro si utilizzano nelle cucine dei ristoranti, soprattutto per una questione d’igiene, e per proteggere i vestiti dall’usura.

Ma, a parte la categoria della ristorazione, il grembiule appartiene all’uniforme di diverse categorie di lavoro, tra cui distinguiamo cuochi, camerieri, infermieri, personale domestico e così via. Inoltre i grembiuli da lavoro sono indossati in numerose imprese commerciali, in modo da proteggere gli indumenti dai danni e dalle usure.

I grembiuli da lavoro, oltre ad essere realizzati con materiali, quali la stoffa, possono essere composti da diversi materiali e tessuti, con forme e dimensioni differenti. Tra i più noti vi è la presenza dei grembiuli di gomma che vengono utilizzati dalle persone che lavorano stando a contatto con prodotti chimici alquanto pericolosi, o con liquidi ad alta temperatura.

Esistono anche i grembiuli da lavoro riflettenti, che solitamente sono utilizzati da persone che lavorano a contatto con radiazioni e raggi X, grembiuli da lavoro indossati da lavoratori industriali, dotati di multi-tasche utili per contenere gli utensili da lavoro, e dotati di cuciture più resistenti per la durevolezza. Esistono anche grembiuli da lavoro impermeabili, realizzati in tela cerata e in PVC e grembiuli da lavoro in Massoneria, importanti dell’abbigliamento di Loggia.

Esistono anche grembiuli da lavoro per proteggere da sostanze chimiche, scintille di fuoco e polveri artificiali. I grembiuli chimici sono attrezzature di sicurezza necessari per la gestione dei prodotti chimici e pesticidi, come i prodotti chimici da laboratorio, per lo sviluppo fotografico e necessari per i lavoratori agrochimici. Inoltre esistono diversi stili differenti di grembiuli da lavoro, che vengono distinti a seconda delle funzioni.

La differenza principale risiede fra i grembiuli corti, che coprono soltanto dalla vita in giù, e i grembiuli lunghi, che coprono tutta la parte superiore del corpo. Questi grembiuli proteggono la pelle e gli indumenti contro qualsiasi maltrattamento contro liquidi chimici, irritazioni cutanee ed ustioni. Oltre ciò, sono presenti grembiuli rivestiti con emulsioni acriliche e polimero liquido che forniscono una barriera contro gli acidi chimici. Invece, i tecnici di radiologia dispongono di un grembiule da lavoro realizzato in piombo, per protezione dalle radiazioni disperse nell’aria.