Divise da lavoro

Le divise da lavoro sono considerate un abbigliamento standard, che il più delle volte vengono indossate dai partecipanti organizzatori di vario genere. Molti sono i settori lavorativi che prevedono l’utilizzo di divise ed abiti professionali, come per esempio medico, militare, vigilanza, divise per guardie giurate, divise per carabinieri e divise per protezione civile.

Nonostante vi siano differenze in tutti i Paesi e differenti periodi storici, le divise lavorative si separano in tre categorie differenti: divisa da combattimento, divisa celebrativa e divisa ad uso quotidiani. Invece la divisa sportiva è utilizzata da tutti i professionisti che indossano degli indumenti comodi e permettano praticità e facilità nei movimenti.

La divisa da lavoro, invece, identifica tutti i lavoratori appartenenti ad una determinata società. Per esempio, ciò avviene per i dipendenti delle banche, compagnie aeree, uffici postali, hotel e ristorazione. Di fatti, l’utilizzo delle divise da parte delle società private è mirato a dare un’immagine unitaria standard delle stesse divise. Inoltre, per quanto concerne l’ambito lavorativo, possiamo affermare che alcuni datori di lavoro forniscono, ai propri dipendenti, delle particolari divise, per fini pratici e di protezione.

Un altro tipo di divisa esistente è la “divisa diplomatica” che solitamente indossano gli agenti appartenenti alle manifestazioni del procedimento protocollare. Tra i vari tipi di divise vi è anche quella scolastica, diffusa in tutta l’Europa ed in altri Paesi. Tuttavia, al giorno d’oggi soltanto alcune scuole, del vecchio continente, prevedono per gli studenti, l’obbligo di indossare una divisa. Per quanto riguarda la divisa scolastica, possiamo affermare che questa ha un unico scopo, ovvero quello di caratterizzare gli studenti che appartengono al medesimo istituto, ed evitare che l’abbigliamento personale possa rendere evidente l’appartenenza degli studenti ad una determinata classe sociale.

Un altro tipo di divisa è quella carceraria indossata dai detenuti, tali divise presentano colori identificabili in caso di evasione. Esiste anche la divisa da scout che presenta delle caratteristiche identificative. La divisa da scout copre le differenze di nazionalità, fede e razza in modo che tutti si sentano appartenenti ad un’unica fratellanza.